LETTURE EXTRAŚAṄKARIANE DELLE UPANIṢAD. GLI ALTRI VEDĀNTA

Seminario condotto dalla dott.ssa Laura Liberale all’interno del corso ‘Ripensare il Buddha’ tenuto dalla dott.ssa Silvia Patrizio

Domenica 6 dicembre, ore 14-17

“Sarebbe sbagliato dare delle upaniṣad una lettura unicamente non-dualistica, in omaggio al vedānta della scuola di Śaṅkara che le ha glossate a diversi livelli: esistono interpretazioni tradizionali di orientamento extraśaṅkariano, addirittura dualistico, che hanno una loro dignità e godono di grande prestigio.” Alberto Pelissero 

Un viaggio nella lettura di passi scelti upaniṣadici, passibili di interpretazioni altre rispetto ai commenti dati dalla scuola di Śaṅkara, con una presentazione delle altre scuole del Vedānta: il viśiṣṭādvaita (“non dualismo qualificato”) di Rāmānuja; lo dvaita (“dualismo”) di Madhva; lo dvaitādvaita (“dualismo e non-dualismo”) di Nimbārka; lo śuddhādvaita “”non-dualismo puro”) di Vallabha. 

Laura Liberale è nata a Torino nel 1969, vive e lavora a Padova dal 2000. Si è laureata in Filosofia (Università di Torino), ha conseguito un dottorato di ricerca in Studi Indologici (La Sapienza, Roma) e il diploma del master Death Studies & the End of Life (Università di Padova). Ha svolto attività di traduzione e d'insegnamento in scuole medie e licei. Attualmente si occupa di formazione ed è docente di Scrittura Creativa (per adulti, ragazzi e bambini) oltre che di Cultura e Filosofia dell'India (presso ISYCO, Istituto per lo Studio dello Yoga e della Cultura Orientale). Ha pubblicato alcuni saggi indologici (I mille nomi di Gaṅgā, Edizioni dell’Orso; I Devīnāmastotra hindū. Gli inni purāṇici dei nomi della Dea, Edizioni dell’Orso); I nomi di Śiva (Cleup),è autrice di romanzi (Tanatoparty, Meridiano Zero; Madreferro, Perdisa; Planctus, Meridiano Zero), raccolte poetiche (Sari. Poesie per la figlia, d'if; Ballabile terreo, d'if; La disponibilità della nostra carne, Oèdipus), e curatrice di antologie di racconti (Sogni senza frontiere, Edizioni dell'Arco; Père-Lachaise. Racconti dalle tombe di Parigi, Ratio et Revelatio; Deaths in Venice, Carteggi Letterari Edizioni). È presente nell'antologia Nuovi poeti italiani 6, Einaudi. Ha ottenuto riconoscimenti in svariati premi di poesia e narrativa.

 

Per maggiori informazioni